Jané | Tutti i prodotti per il tuo bambino
Lingua:
Carrello 0
JANÉ utilizza cookies propri e di terzi a scopi analitici, per migliorare i nostri servizi e per mostrarti pubblicità relativa alle tue preferenze basate sulle tue abitudini di navigazione. Maggiori informazioni Gestisci i cookie

AESVI – Alianza Española por la Seguridad Vial Infantil

Sapevi che Jané è membro di AESVI?

AESVI è la sigla di Alianza Española por la Seguridad Vial Infantil (Alleanza spagnola per la sicurezza stradale infantile), un’associazione che riunisce la maggior parte dei soggetti coinvolti nella sicurezza stradale dei bambini. Abbiamo unite le forze per un unico obiettivo: migliorare la protezione dei più piccoli in viaggio.

AESVI riunisce università, pediatri e strutture di pronto soccorso, l’associazione nazionale delle ostetriche, la DGT, il Servei Català de Trànsit, la Dirección de Tráfico dei Paesi Baschi, i consumatori, l’Associazione Nazionale per la sicurezza infantile, la CEAPA, le forze e i corpi di sicurezza dello Stato, i fabbricanti di sistemi di ritenuta, gli importatori di seggiolini e i club automobilistici.

Tutto il settore si è unito al motto di “La sua sicurezza, il nostro impegno”  per trovare formule di lavoro che consentano di ridurre il rischio di lesioni nei bambini durante gli spostamenti in auto.

La Alianza prevede l’apertura di un forum dove trovare risposta ai dubbi più comuni sulla sicurezza stradale per i bambini. Il forum è utile sia agli utenti che ai distributori, e la ricerca scientifica risolverà tutte le questioni che sorgeranno.

All’interno di questa associazione, noi di Jané, come fabbricanti di sistemi di ritenuta per bambini e membri della Mesa de la Seguridad Infantil en el Vehículo (Gruppo di lavoro per la sicurezza infantile in auto), ci assumiamo l’impegno concreto di migliorare la sicurezza dei bambini giorno dopo giorno.

Come facciamo?

Migliorando la formazione dei professionisti incaricati della vendita di dispositivi di ritenuta per bambini.

Potenziando le informazioni rivolte ai responsabili della sicurezza dei minori tramite risorse destinate a migliorare le loro conoscenze riguardo la protezione dei bambini.

Facendo ricerca e promuovendo studi tecnici.

Realizzando campagne divulgative di sensibilizzazione riguardo la necessità di trasportare i bambini in auto con la protezione corretta.

Per far sì che tutti i messaggi diretti a genitori, tutori e altre figure che trasportano minori nei veicoli siano corretti, è stato stilato il seguente decalogo, approvato da tutti i membri dell’AESVI:

Decalogo AESVI:

1. All’interno del veicolo, posiziona sempre il bambino in un sistema di ritenuta adeguato alle sue dimensioni e al suo peso, anche nei tragitti brevi. Il bambino non deve mai rimanere solo o senza la supervisione di un adulto, per nessun motivo.

2. Usa sempre seggiolini omologati e, se possibile, che rispettino la normativa più attuale, dato che garantiscono una sicurezza maggiore. Controlla l’etichetta di omologazione, in cui devono essere indicati la taglia e/o il peso per i quali è omologato il prodotto.

3. Se desideri comprare un sistema di trattenuta per bambini, rivolgiti a un centro specializzato, dove riceverai una consulenza riguardo le necessità del bambino e ti saranno spiegate le caratteristiche e le modalità di installazione di ciascun seggiolino. Leggi attentamente le istruzioni del seggiolino, assicurandoti che l’installazione sia totalmente corretta, e conservale per consultazioni future.

4. Non comprare seggiolini di seconda mano e non accettare seggiolini che siano già stati utilizzati per un lungo periodo di tempo. Inoltre, ricorda che dopo un incidente il seggiolino va sostituito.

5. Il veicolo e il seggiolino sono strettamente collegati. Prima di comprare un seggiolino, verifica il sistema di ancoraggio del tuo veicolo (iSize, ISOFix e/o cintura di sicurezza), e cerca un seggiolino adatto.

6. Posiziona sempre il bambino sui sedili posteriori dell’auto. Inoltre, ricorda di far salire e scendere il bambino sempre sul lato sicuro della strada (ad esempio quello del marciapiede). Se puoi installare il seggiolino solo sul sedile anteriore, scollega l’airbag anteriore qualora il seggiolino vada installato rivolto nel senso contrario alla marcia.

7. Si raccomanda di trasportare il bambino rivolto nel senso contrario alla marcia il più a lungo possibile, rispettando i limiti stabiliti dai fabbricanti del sistema di trattenuta e del veicolo. Regola sempre correttamente le imbragature o le cinture al corpo del bambino, in modo che non restino allentate.

8. Per i bambini più grandi, si consiglia di utilizzare seggiolini dotati di schienale almeno fino ai 135 cm di altezza, dato che offrono una maggiore protezione in caso di impatto laterale e migliorano l’efficacia della cintura di sicurezza.

9. Non viaggiare mai con oggetti liberi in auto e non posizionare bagagli o animali accanto al bambino all’interno del veicolo. In caso di frenata brusca o di impatto, potrebbero venire sbalzati e provocare lesioni gravi al piccolo.

10. In caso di incidente, se possibile, dovresti togliere il bambino dal veicolo incidentato dentro il sistema di trattenuta, e non prendendolo in braccio (eccetto in caso di pericolo imminente).

Torna in cima
Nuovo Registro conti
Hai già un account?
Entra invece O Resetta la password
La mia carta